Cycas revoluta
Cycadaceae
Asia sud orientale
La cycas è una pianta a tronco semplice che puo raggiungere anche 5 metri di altezza. Dall' estremita del fusto si dipartono foglie pennate, lunghe circa 1 metro di colore verde scuro. La cycas è una pianta dioica, cioè produce infiorescenze maschili o femminili. L'infiorescenza maschile presenta uno strobilo che contiene il polline, mentre quella femminile presenta delle foglie trasformate (brattee) ai margini delle quali si formano gli ovuli.
Terreno: leggermente acido.
Esposizione: le cycas sono piante sensibili al freddo, la coltivazione all'aperto è possibile solo in zone con clima temperato.
Temperatura: come tutte le palme richiedono un discreto apporto di calore sia in inverno che in estate. in inverno sopporta - 3° in suoli asciutti.
Concimazione: deve essere effettuata in primavera e continuata fino in estate.
Rinvaso: il periodo migliore per la messa a dimora e per il rinvaso è in primavera.
puo' avvenire in due modi:
a) tramite l'utilizzo dei bulbi emessi dalla pianta
b) tramite la semina.
La cycas e una pianta che non tollera i ristagni idrici per cui e bene assicurarle un buon drenaggio. In estate la si puo' irrigare ogni 5/7 giorni , mentre in inverno 15/20 giorni.
Tra i parassiti animali il piu pericoloso è la cocciniglia (aspidiotus, saissetia) che si localizza nella pagina inferiore delle foglie. Contro questi parassiti risultano essere efficaci irrorazione a base di oli insetticidi.

qr-code

Sei interessato ad ulteriori dettagli?
X