Lauris Nobilis (Alloro)
Lauraceae
Asia Minore – Europa meridionale
E’ una pianta sempre verde che cresce spontaneamente nella macchia mediterranea e ha proprietà terapeutiche.Conosciuto anche come lauro, fa parte delle Lauracee. Introdotto in Europa dall’Asia Minore, ebbe larga diffusione in Grecia per espandersi poi in tutto il territorio. Oltre ad essere di bell’aspetto emana da legno e foglie un buon odore. L’alloro è molto usato in cucina e nei giardini di piante aromatiche.
Terreno: torba e sabbia. Predilige terreni fertili e profondi.
Esposizione: può essere esposta sia ad ombra parziale che a piena luce solare.
Temperatura: resiste bene sia alle alte che alle basse temperature.
Concimazione: non ha bisogno di essere concimata.
Potatura: eliminare le parti secche e danneggiate.
Fioritura: fiorisce in marzo aprile e ha fiori bianchi giallini.
Annaffiatura per le piante giovani,non strettamente necessaria se in vaso, perché molto resistente alla siccità.
Si può verificare la presenza di cocciniglia, eliminabili semplicemente con medicinali.

qr-code

Sei interessato ad ulteriori dettagli?
X